domenica 13 giugno 2010

Va' Mameli...

Zaia sostituisce l'inno di Mameli col "Va pensiero" all'inaugurazione di una scuola a Treviso.

Probabilmente l'avranno imparata a memoria a scuola, e piuttosto che imparare l'inno di Mameli, che è paradossalmente più facile contenendo più ripetizioni delle stesse parole...tra l'altro, se riesce di impararlo, seppur a stento, ai calciatori (quando non ne travisano le parole pensando di essere spiritosi)...