sabato 4 marzo 2006

Parental Advisory: Explicit Melancholy


scrivere un post carichi di malinconia non è buon presagio...uomo avvisato...uomo avvisato (come dice il grande Paolo Bitta :°D )

ebbene si, anche stasera sono a casa con le cuffie nelle orecchie ad ascoltare l'ultima puntata di Rai dire Sanremo per tirarmi su di morale, e anche questo sabato con lo stomaco pieno di birra e di bruschette (anche se con moderazione rispetto al solito...che sia un aspetto positivo della malinconia di cui sopra?)

potrei dire che mi ritrovo in uno di quei periodi bui (dicesi periodo buio un periodo, solitamente stanziato tra i 10 giorni e le 3 settimane, dove non solo non accade niente e non senti nessuno, ma non hai voglia di far niente e riesci a percepire i singoli secondi scorrere via e l'inutilità che ti circonda restare in tua compagnia), constatare il fatto, troncare qui la cosa e bon...ma stasera voglio fare qualcosina in più: non solo constato che sono in un periodo tristo e buio, ma sono così avvilito dalla non-vita che sto facendo in sti giorni che non provo niente avverso questo periodo: che so, tristezza, rabbia, la voglia di fanculizzare tutto e tutti così, solo per il gusto di farlo...invece niente, totale apatìa...mah

giusto per completare il quadro potrei massimizzare altre cose (x es. le ultime considerazioni maturate sull'amour), ma per stasera credo di aver già dato troppo...