giovedì 9 marzo 2006

E dopo la tessera raccogli bollini, anche il colpo d'occhio...

dal sito di RaiNews24 :

"Cambiata la legge elettorale, anche le schede elettorali assumono una nuova veste e soprattutto nuove dimensioni: agli elettori che si presenteranno a votare alle prossime elezioni politiche il 9 e il 10 aprile saranno consegnate due schede di ben 63-65 centimetri di larghezza e 23 di altezza. Un lenzuolo di colore rosa per la Camera e giallo per il Senato al cui interno trovera' i simboli dei partiti in gara disposti non piu' verticalmente, ma orizzontalmente e in successione. Lo ha reso noto al termine del Consiglio dei ministri il ministro dell'Interno, Giuseppe Pisanu, il quale ha assicurato che la nuova configurazione della scheda e' il modo migliore per "salvaguardare la neutralita" e permettere agli elettori un colpo d'occhio immediato di tutti i simboli in corsa."

Non è specificato che per "colpo d'occhio" si intende una perdita significativa delle diottrie in pochi istanti, visto che probabilmente useranno thumbnails (miniature) più piccole di un francobollo e font (caratteri) numero 8 :D

Non so perchè, ma tutto ciò mi fa venire in mente un qualche gioco della Settimana Enigmistica, di quelli per i "risolutori abili"...magari unendo i simboli dei partiti dello stesso colore (da indovinare) esce la scritta "Hai vinto" e ti danno la vera scheda elettorale :°D