sabato 16 dicembre 2006

Ultimo atto


E' ufficiale, da qualche mese a questa parte il 2006 si è rivoltato contro di me.

In pochi mesi ho perso quel pò di fiducia che avevo su tutto (amicizia, studio, amore, salute, etc ... ).

L'ultimo atto: l'esame di qualche giorno fa, dove un professore, normalmente calmo e pacifico, è sbottato in maniera esagerata rispetto al problema, spostando l'esame 2 ore in avanti e (non so quanto possano essere collegate le due cose) ammettendo solo una persona su 12 all'orale.

D'altronde tutto ciò ha avuto l'effetto positivo di "risvegliare" bruscamente quella parte di me più cinica e bastarda, che finora entrava in gioco solo saltuariamente ... mi sto convincendo che tutte le sventure degli ultimi mesi fossero finalizzate a questo.

Troppo buonismo può uccidere. Di diabete.