venerdì 29 settembre 2006

Sapevatelo

Dalla onnipresente Wikipedia

Raffaele è, nella tradizione biblica, uno degli angeli o Arcangeli che sono alla presenza di Dio e ne cantano incessantemente le lodi.

Il nome Raffaele vuol dire "medicina di Dio" o "Dio guarisce" e si contrappone al significato del nome del diavolo Asmodeo: "colui che fa perire".

[...]

Combatte lo spirito della scostumatezza e della mancanza di pudore. È l'angelo dell'amore sponsale e della salute. È il patrono dei viandanti, dei profughi, dei medici, della gioventù e degli sposi.

Ps. Si consiglia come sottofondo alla lettura "Preghiera in gola" di Carmenina Consoli ^^