lunedì 14 aprile 2008

Spam per me, grazie

Devo ammetterlo, conscio delle conseguenze di tale gesto: rispetto agli anni scorsi, la quantità di spam (= munnezza) presente nelle mie caselle di posta è diminuita considerevolmente. Niente più pubblicità di Viagra e Cialis, Rolex d'oro praticamente svenduti, offerte per improbabili lavori a distanza (improbabili in quanto allo stipendio), o consigli di borsa (Bond argentini? Impossibile rimetterci!).

Mi ha pertanto stupito trovarmi tra capo e collo questa mail, che sponsorizza un presunto sito per sapere chi ti ha bloccato sul Windows Live Messenger, ex-MSN Messenger (mi spiace (davvero? No) per i paranoici che arriveranno qui cercando su Google "controllare chi ti ha bloccato su msn", ma questa è una cosa che NON E' POSSIBILE):

¿Desideri conoscere chi li ha cancellati dal messaggero di MSN? (un non precisato "messaggero di MSN" è stato ucciso, però mi dice che posso conoscere i colpevoli di questo delitto! E ben prima di Vespa o Studio Aperto!)

Ora uniscasi a blokr ! ... (non so se ho tanta voglia di uniscarmi...)

Sguardo facile che ha cancellato (ho il sospetto ci stiano provando con me)
o ostruito voi dalla lista che del contatto del msnho faccio quello! (solo io trovo questa frase inquietante?)
ora conosco che cosa "gli amici" lo hanno ostruito... (si, ci stanno davvero provando con me)

Ora byebye! , non si dimentichi di unire quel Web site! (come direbbe Troisi, "no no, ora me lo segno...")

E in chiusura il motto del sito: "il relativo stupore". In effetti, come dicevo all'inizio, sono stupito che dello spam sia riuscito ad arrivare sulla mia casella di posta.

Mi rendo conto comunque che non è ai livelli della pubblicità "spartana" del Viagra citata dalla inimitabile Amelia.