venerdì 5 settembre 2008

La notizia del giorno

Gesso finto e parrucca per passare i test universitari: un ragazzo di Parma, tra l'altro figlio di medico, ai test d'ingresso alla facoltà di medicina ha pensato bene di applicare un metodo di studio alternativo: come un novello Pierino/Alvaro Vitali, si è presentato con parrucca e braccio ingessato (finto!) contenente un auricolare col quale aiutarsi durante il test. Vista l'ispirazione (o meglio, la citazione) neppure tanto difficile da cogliere, io l'avrei almeno ammesso all'orale: se tanto mi da tanto, avremmo assistito ad un siparietto di questo tipo.