martedì 28 febbraio 2006

...e allora clichè!

Decisamente il regista di Halloween III: Il Signore della Notte (1983), un certo Tommy Lee Wallace, è un tipo originale (e aggiungerei che non assume droghe, alcolici o allucinogeni):

Un industriale di giocattoli, reincarnazione di uno stregone druido, vuole sacrificare il maggior numero possibile di bambini alle forze del Male durante la notte di Halloween. Per raggiungere il suo scopo, mette in commercio delle mostruose maschere in cui è innestato un frammento del complesso monolitico di Stonehenge che viene attivato da un raggio luminoso lanciato da uno spot televisivo, uccidendo il malcapitato pargolo che la indossa. Riuscirà il malvagio stregone nel suo diabolico progetto?

(trama presa da www.35mm.it/film/scheda.jsp?idFilm=5286 )