venerdì 11 agosto 2006

Un disco imperdibile

(fonte: TGcom)
Solo nel caso in cui qualcuno abbia scordato che lei resta la seduttrice numero uno, Paris Hilton ha inserito nel suo album d'esordio "Fightin' over me", canzone in cui racconta il suo effetto sugli uomini.
Seduttrice?! Numero uno?! Mi sfugge qualcosa...
Un modo per ricordare che, anche se dal 2004, si è messa a lavorare al cd, Paris non intende rinunciare alla sua attività quotidiana: quella di seduttrice e frequentatrice di feste vip.
Ah, la dura vita della star: un amorazzo di qui, una festa lì, e il tutto per un esiguo stipendio...
Ma l'ultima parola resta comunque alla lei, la signorina Hilton, che unisce al sound una voce melliflua e suadente, più adatta a un incontro sexy che a un disco.
Chissà perchè, ma la cosa non mi sorprende...


Ora, guardate la copertina.



Secondo voi:
- quanto ci han lavorato sopra con Photoshop? Specie sul viso e sulla gamba (che sembra trovarsi lì per caso tra l'altro)?
- non sembra che abbia un testone (forse grazie anche alla capigliatura) rispetto alle spallucce?